Arredamento da giardino per bambini

Struttura con corda per arrampicata

Struttura con corda per arrampicata

Un giardino davanti casa è di certo un elemento che dona pregio ed esclusività all’immobile. Sogno di tutti, il giardino deve però essere ben curato ed arredato.

Questa guida si pone l’obiettivo di fornire utili e semplici consigli sulla gestione di questi spazi, con particolare riferimento alla scelta e disposizione dell’arredamento da giardino per bambini. 

Questo spazio è, infatti, particolarmente apprezzato dai più piccoli che possono giocare e divertirsi in un’area dedicata esclusivamente a loro. Fermo restando che la scelta degli arredi e dei giochi andrebbe fatta soddisfacendo proprio le esigenze dei bimbi, coinvolgendoli magari nel processo decisionale, si dovrà procedere all’acquisto considerando principalmente le dimensioni del giardino da arredare, che limiterà il numero degli arredi e l’età media degli utilizzatori, importante per la tipologia di attrezzi.

Molto apprezzata dai bambini è la classica altalena. Le più sicure hanno una struttura metallica tubolare o di legno e sedute in PVC. È bene preferire le altalene dotate di supporti da fissare al terreno. Sono ideali per bambini la cui età è compresa fra i 3 anni compiuti e i 10. In ogni caso, il peso medio consentito non dovrebbe superare i 35 Kg per seggiolino. Per i più piccoli esistono, invece, degli appositi seggiolini predisposti per evitare cadute accidentali. Si consiglia il posizionamento dell’altalena sul perimetro del giardino per evitare quanto più possibile il passaggio di bambini dietro la struttura durante l’uso.

Chi non ha provato l’ebbrezza di salire i gradini di uno scivolo pregustandosi la discesa? Ebbene si! Anche lo scivolo è un gioco da giardino molto gradito dai bambini. Soprattutto in questo caso, l’età è molto importante per stabilire quale dimensione acquistare. Un utile consiglio riguarda il corpo dello scivolo, preferendo quelli senza giunzioni che garantiscono una migliore resistenza ai carichi. Questo arredo potrà essere ubicato accanto all’altalena e, come quest’ultima, si dovrà prevedere un idoneo ancoraggio.

Le casette per gioco in resina di vari colori, soprattutto se si tratta di castello da principesse, sono il sogno di ogni bambina che potrà fantasticare ed inventare storie sempre nuove. Disponibile in varie dimensioni, con tanto di finestre, porta e recinto, darà un tocco unico al giardino. 

Non dovrà assolutamente mancare il set di tavolo e panche in polietilene colorato. Bisogna preferire i modelli, che integrano le sedute nella struttura, che potrà o meno essere fissata al suolo. 

Infine, per i più grandi, si potrà optare per le strutture multifunzione in legno con corda per arrampicarsi, pareti da scalare, tunnel da superare ed altre entusiasmanti attività, che sotto la supervisione di un adulto, contribuiranno al benessere psicofisico dei bambini.